Percorsi bici a Vicenza

L’intero centro storico di Vicenza è patrimonio mondiale dell’UNESCO. Se sei alla ricerca di un modo divertente e attivo di visitare Vicenza non perdere le mie proposte di tour in bicicletta.

Guarda questo video: http://youtu.be/afR78KqU6z0

L’arte, le ville e i palazzi possono essere visitati facilmente pianificando un percorso facile, alla portata di tutti.  Te ne propongo qui alcuni esempi.

 

Percorsi bici: percorso n.1

1. Palladio su 2 ruote

Il centro storico di Vicenza è perfettamente visitabile su due ruote. Partendo dalla Piazza Castello si possono attraversare tutti i vicoli e le viuzze per visitare palazzi storici e piazze. Si prosegue poi su pista ciclabile verso la Riviera Berica, con soste alla Villa Valmarana Ai Nani per ammirare gli affreschi di Tiepolo; poi alla Villa Almerico Capra detta La Rotonda. Si può scegliere poi se proseguire per il percorso B fino all’area naturalistica del Lago di Fimon.

Oppure se proseguire per il percorso C passando per il Colle di Bugano per una degustazione di ottimi vini dei Colli Berici, fino a Costozza, passeggiare negli splendidi giardini della villa Trento, e rilassarsi tra i celebri “covoli” scavati sulla roccia, e ricordati anche da Galileo Galilei.

Durata: mezza giornata

Sviluppo: 24 km andata e ritorno (sia per il percorso B che per il percorso C)

Difficoltà: facile, tutto in piano

*******     *******

Percorsi bici: percorso n.2

2. Tra gli affreschi di Tiepolo e i castelli di Giulietta e Romeo

Partendo dal centro storico di Vicenza ci si dirige verso ovest sotto le colline di Monteviale, fino al magnifico parco di Villa Loschi Zileri, dove sarà possibile visitare la villaTiepolo affreschi, percorsi bici vicenza, Daniela Zarpellon

magnificamente affrescata da Tiepolo. Si prosegue poi attraverso strade secondarie fino a Montecchio, alla Villa Cordellina Lombardi. faremo qui una sosta per passeggiare nel parco della villa e visitare il salone affrescato nuovamente da Tiepolo. Da qui ammireremo i romantici castelli di Giulietta e Romeo a Montecchio Maggiore.

 

 



Durata: mezza giornata

Sviluppo: 25 km andata e ritorno

Difficoltà: facile, tutto in piano

**********        *********

Percorsi bici: percorso n.3

3. Noi ci daremo la mano….

Un interessante circuito ad anello tra le terre di Bassano, partendo dal Ponte degli Alpini e dalla visita del centro storico della città, e dirigendosi poi verso Cartigliano, alla volta del parco faunistico Cappeller. Costeggiando il Brenta si passa per Tezze e si risale verso Nove, che offre la possibilità di una visita all’interessante Museo della Ceramica. Da qui si rientra poi a Bassano, e sarà giusta l’ora per una piacevole degustazione della grappa ammirando il Ponte degli Alpini!

Ville venete, piste ciclabili vicenza, percorsi bici bassano

Durata: una giornata

Sviluppo: 35 km totali

Difficoltà: facile, tutto in piano

 

*********      *********

Per chi è più in forma è possibile anche seguire dei percorsi ciclabili più impegnativi e molto scenografici. Tra questi:

- Itinerario E7 della Regione “CICLOVIA I PAESAGGI DI PALLADIO” Veneto http://www.venetostrade.it/venetoinbicicletta/src/html/escursioni/e7.html

Vicenza – Lago di Fimon – Arcugnano

Attrattive lungo il percorso: Villa Valmarana ai Nani, Villa Almerico Capra “La Rotonda”, zona naturalistica Lago di Fimon, Villa Franceschini, Museo del Risorgimento e della Resistenza, Santuario di Monte Berico.

- La pista ciclabile “VALSUGANA”

La ciclabile Valsugana: in bicicletta attraverso borghi suggestivi, lungo le acque del fiume Brenta. Uno scenografico percorso che si snoda per 200 km lungo la valle solcata dal fiume Brenta, fino a Bassano del Grappa, cittadina dal fascino medievale ricca di storia e di tradizioni.

Commennnts are closed.