VICENZA MEDIEVALE – Un itinerario per visitare Vicenza

Visitare Vicenza facendo un salto indietro nel tempo, ai tempi del Medioevo:

Le torri, i castelli, le mura e i chiostri: il tour della Vicenza medievale sarà un’insolita passeggiata alla scoperta della città prima di Palladio. Inizierai l’itinerario sotto le mura della città, attraverso una delle antiche porte d’accesso entreremo nel quartiere degli “horti conclusi”, costeggiando il mastio del grande castello Scaligero e percorreremo insieme le strade dell’antica città. Visiterai la chiesa di San Lorenzo, tra i più antichi conventi francescani di Vicenza, custode di affreschi cavallereschi e raffinate opere in pietra; alzando gli occhi, scoprirai inaspettate torri medievali che erano vere e proprie roccaforti dove la popolazione viveva, protetta contro gli attacchi delle popolazioni nemiche. E scoprirai la rapida trasformazione della città romanica in una città gotica, abbellita dalle bifore, dagli eleganti balconcini, dai portoni a sesto acuto, proprio come a Venezia.

Un modo insolito e speciale per visitare Vicenza! Teatro Olimpico

♣  IL TOUR

  • PUNTI DI INTERESSE

Le mura medievali: già nel 1262 Vicenza era definita “città murata”. Iniziata nel X° secolo, completata nel XIII° la cinta muraria della città abbraccia il centro storico e ne racchiude la storia e lo sviluppo urbanistico. Sono ancora visibili molti tratti delle mura dell’epoca medievale, insieme ne percorreremo alcuni tra i meglio conservati, scoprendo le varie tecniche di costruzione risalenti alle epoche diverse della storia di Vicenza.

La Porta Santa Croce: la porta d’accesso meglio conservata della città, Porta Santa Croce presenta la corte d’arme interna, i segni del ponte levatoio e la struttura tipica delle costruzioni fortificate di epoca scaligera.

La Chiesa di San Lorenzo: una delle chiese più antiche di Vicenza, costruita nel corso del XIII° secolo in stile cistercense per ospitare i frati francescani, che ancora oggi la officiano. Custode tesori antichi, affreschi cavallereschi di Bartolomeo Montagna, altari medievali e rinascimentali di ottima fattura, ed è affiancata da un piacevole chiostro dove potremmo passeggiare assaporando la quiete dei portici.

La Piazza Castello: ancora una testimonianza della dominazione Scaligera a Vicenza, il mastio che sovrasta la piazza dà il benvenuto a chi arriva in città dall’ingresso occidentale.

Il Palazzo della Ragione

♣ INCLUSI

Guida autorizzata per 3 ore, AM o PM

Tutti i monumenti di questo tour sono ad ingresso gratuitoTeatro Olimpico, palladio, Visitare Vicenza

Commennnts are closed.